Domanda 19: Che Cos’è L’H.A.C.C.P?

L’HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points, letteralmente «Analisi del Pericolo e Controllo dei Punti Critici») è un sistema che previene i pericoli di contaminazione alimentare. Esso si basa sul monitoraggio dei punti della lavorazione degli alimenti in cui si prospetta un pericolo di contaminazione sia di natura biologica che chimica o fisica. È sistematico ed ha basi scientifiche.

Domanda 20: Il Manuale HACCP È Obbligatorio?

Il manuale HACCP è un documento obbligatorio e fondamentale in ogni azienda del settore alimentare. Per la sua compilazione il datore di lavoro può richiedere il supporto di un consulente professionista che analizzi i processi aziendali, per identificare i punti critici e le procedure di controllo da attuare.

Domanda 21: I Corsi H.A.C.C.P. Sono Obbligatori?

I corsi HACCP sono obbligatori per chiunque lavori nel settore alimentare e sostituiscono il vecchio libretto sanitario. A seconda del ruolo che si ricopre si deve seguire un corso diverso: per il responsabile dell’industria alimentare, per l’addetto che manipola alimenti, per l’addetto che non manipola alimenti.

Domanda 22: Obblighi Datore Di Lavoro Misure Generali Di Tutela (D.Lgs. 81/08, Art. 15)

Il datore di lavoro deve adottare le seguenti principali misure generali di tutela: Valutazione dei rischi, programmazione della prevenzione, eliminazione e/o riduzione dei rischi, l’organizzazione del lavoro in base ai principi ergonomici, l’utilizzo limitato degli agenti chimici, fisici e biologici, il controllo sanitario, l’informazione e la formazione, le misure di emergenza da attuare in caso di primo soccorso, di lotta antincendio, l’uso di segnali di avvertimento.

Domanda 23: Come Ottenere La Certificazione HACCP?

Per essere in regola con la normativa sull’HACCP bisogna avere un manuale HACCP aggiornato, personale formato adeguatamente al ruolo che svolge ed eseguire tutte le analisi necessarie per attestare l’igiene dei locali.